Ubaldo Bocci incontra Armando Siri a Roma

Ubaldo Bocci incontra Armando Siri a Roma

Oggi, presso gli uffici del gruppo parlamentare della Lega alla Camera dei deputati, ho avuto il piacere di incontrare il Sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti Armando Siri.
Ordine del giorno la ricognizione sul sistema infrastrutturale a Firenze.
Ci siamo soffermati a parlare dei nodi strutturali fondamentali, quali aeroporto, altavelocità e uscita autostradale.

La necessità è che Firenze sia dotata di un sistema di infrastrutture moderne, efficienti e sostenibili, che mettano in condizione la nostra città di competere con le grandi città europee.
Il dossier Firenze deve essere al centro del tavolo nazionale!
Risultato? Abbiamo concordato l’individuazione e l’allestimento di una roadmap che faccia il punto delle criticità, dei #ritardi accumulati e che colleghi i vari snodi tra loro, per una Firenze competitiva e all’avanguardia.

Sono molto soddisfatto dell’incontro, serio e costruttivo. Questo appuntamento è solo il primo di una serie di incontri informali, a livello nazionale, che sento sia mio dovere mettere in agenda, per riportare Firenze al centro del sistema Italia.

La nostra città ha sofferto negli ultimi tempi di una mancanza di visionecomplessiva.
L’esempio classico è quello per cui l’amministrazione ha deciso di affrontare il tema della mobilità senza pensarlo in collegamento con quello della viabilità e dei parcheggi.

Ed è proprio per costruire una visione all’altezza di Firenze che continuerò a dialogare con le istituzioni e con la politica nazionale.